Privacy Policy Inverno Eufemia

 

Nessuna voce
nel giardino d'Inverno
di biancospino:

a disturbare il sonno
che avvolge come manto

Infreddolito
si poggia sulla panca
un passerotto

ricordando il tepore
di stagioni assopite

La Primavera
dal volto di signora
indossa abiti

intessuti d'argento
e piccoli diamanti

Il capo chino
ad attendere il sole
che scioglie il gelo

il cuore di cristallo
che attende il primo raggio

Ad occhi chiusi
una tiara sul capo
ricca di gemme

scintillanti di luna
e luminosa neve

Eufemia









Il tuo browser non supporta il tag embed per questo motivo che non senti alcuna musica