Privacy Policy Racconti13 Pino e Mila



PINO, MILA E LA STREGA CATTIVA

C'era una volta un ragazzo che si chiamava Pino
quand'era piccolo viveva con la sorella Mila
e la sorellastra Bruttina, che era una strega.
Siccome nessuno la sopportava,
Bruttina, per cattiveria, decise di rapire Mila.

Da quel giorno Pino si allen˛ con la spada e,
in poco tempo, divent˛ un grande combattente.

Un giorno la strega and˛ da Pino
e gli disse che,se voleva liberare la sorella,
doveva superare tre prove.

La notte Pino non dormý perchÚ era preoccupato.

Mentre era a letto, gli comparve davanti
una fata che si chiamava Luna
e che gli diede un potere racchiuso in una spada.

Quando l'avrebbe usata, bastava dicesse:
"Sprigionati forza della spada di fuoco"
e il nemico sarebbe rimasto rinchiuso
in una bolla di fuoco e sarebbe stato mandato
in un posto lontano, nel "Pianeta della BontÓ"
dove i cattivi diventavano buoni.

Ora che Pino aveva tutto quello che gli serviva,
and˛ alla ricerca della sorella.

In un villaggio incontr˛ un drago che sputava gas.
Pino si fece ingoiare, prese la spada di fuoco,
pronunci˛ la formula magica,
fece un buco nella pancia del drago ed esso scoppi˛.

Arriv˛ in un bosco con alberi spinosi.
Pino us˛ la spada e bruci˛ tutti gli alberi.

Arriv˛ la notte e Pino accese un fuoco e si addorment˛.
La mattina dopo vide il castello di Bruttina
che per˛ era rinchiuso dentro una forza maligna
che non poteva espugnare.

Pens˛ alla spada, riuscý a fare un buco
ed entr˛ nel castello dove c'era Bruttina che lo aspettava.

Bruttina combatteva con una spada di luce,
mentre Pino con la sua spada di fuoco.

All'inizio Pino stava perdendo ma, alla fine,
grazie all'amore e alla sua volontÓ,
riuscý a dare pi¨ potere alla spada.
Sconfisse Bruttina che vol˛ nel Pianeta della BontÓ
e liber˛ la sorella che era diventata bellissima.

Allora la fata Luna disse a Pino che in veritÓ
Mila era stata adottata e che,quindi, non era sua sorella.

Pino e Mila si accorsero di essere innamorati,
si sposarono e vissero felici e contenti.

Nicoletta Biondo

Il tuo browser non supporta il tag embed per questo motivo che non senti alcuna musica