Privacy Policy Primavera Filastrocche




 
 


Filastrocca di Primavera

Filastrocca di primavera
più lungo è il giorno,
più dolce la sera.
Domani forse tra l'erbetta
spunterà qualche violetta.
Oh prima viola fresca e nuova
beato il primo che ti trova,
il tuo profumo gli dirà,
la primavera è giunta, è qua.
Gli altri signori non lo sanno
e ancora in inverno si crederanno,
magari persone di riguardo,
ma il loro calendario va in ritardo.
Gianni Rodari



Che bello l'arcobaleno!

Amo le cose belle
nel cielo le stelle
che fanno la notte
un po' meno nera
amo la primavera
che fa ritornare
le rondini in cielo
e poi rifiorire
il pesco ed il melo.
Amo l'arcobaleno
che riporta il sereno
dopo la tempesta
ed è come una festa
e se nel cielo
esso non appare
me lo metto io
a disegnare
fra i miei pastelli
cerco i colori più belli
e con la fantasia
ed anche il cuore
in un minuto nemmeno
ecco l'arcobaleno
lo vado a mostrare
a mamma mia
lei m'accarezza e dice
"è tanto bello amore".
Antonio Carcuro



Un nido fra le mie mani

Ogni rondine al proprio tetto
il giorno di San Benedetto
s'alza presto al mattino
e guarda per aria Tonino
per vedere se si avvera
il miracolo della primavera
ma i tetti dei palazzi sono senza nido
delle rondini non s'ode un solo grido
allora un fioretto promette di fare
se una rondine dovesse ritornare:
"il nido glielo farò tra le mie mani
se volerà sulla mia testa domani".
Antonio Carcuro



Rime di Primavera

Com'è bello comporre a primavera
rime con i versi dei merli
che cantano dalla mattina alla sera
e con i raggi tiepidi del sole
i baci e le carezze che fa alle viole.
Dappertutto si risveglia la vita
nel prato la primula e la margherita
esce dal letargo il vento nel cielo
le nuvole cominciano a pellegrinare
le farfalle qua e là a svolazzare.
Mandorli ciliegi e peschi con amore
sui rami mettono in fila ogni fiore
ma la rima più bella di primavera
la fanno i biancospini fioriti
insieme alle rondini con i garriti:
peccato però che a San Benedetto
non erano al loro nido sotto il tetto!
Antonio Carcuro

le poesie di questo bravissimo poeta le potete trovare nel suo sito
www.carcuro.com.






Il tuo browser non supporta il tag embed per questo motivo che non senti alcuna musica